Profumo - Brindisi

Mi chiamo Paolo sono un amante dei profumi, settimane fa ho incrociato una trans in ascensore, lei era bellissima, ma il suo profumo era ciò che mi aveva colpito. Sono tornato a casa quella sera e mentre mi facevo la doccia continuavo a pensare a quella bellissima trans in ascensore, sentivo ancora il suo profumo, si era impregnato nella mia pelle, nelle mie narici, inizio a toccarmi sotto la doccia, chiudo gli occhi e sento il suo profumo, mi masturbavo e sentivo il mio cazzo gonfiarsi e pulsare, stavo per venire, smetto per un'attimo e poi riprendo a toccarmi, vado avanti cosi per almeno mezz'ora, volevo godermi quella sensazione, volevo godermi il suo profumo, cosi aspetto e resisto fino all'ultimo prima di venire ricordandomi soltanto di quel profumo meraviglioso. La mattina seguente sono andato in profumeria e ci sono rimasto per almeno 3 ore cercando il profumo di quella trans, non lo trovato... spero di un giorno poterla incontrare ancora.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!